headerimg4.jpg

Seguici su

Chitarrina all’uovo con le pannocchie

Descrizione:

La Pannocchia ha una corazza di colore bianco-grigiastra con riflessi rosati e con due caratteristiche macchie ovali bruno-violacee sulla coda  simili ad occhi, la forma è allungata. Vive ad una profondità che va dai 10 m ai 200 m sui fondi sabbiosi, fangosi costieri, spesso in prossimità della foce dei fiumi. La pannocchia  è un animale solitario, vive durante il giorno in gallerie scavate nel fondo e di notte esce alla ricerca di cibo o per la riproduzione. Viene generalmente catturata con le reti da posta o a strascico.

Grado di difficoltà : Ricetta molto facile e veloce  

Ingredienti (per 4 persone)

  • 20 pannocchie
  • 400 grammi di chitarrina abruzzese all’uovo De Cecco
  •  2 spicchi d'aglio
  • un rametto di prezzemolo fresco
  • un barattolo di  pomodorini pachino De Cecco
  • olio q.b.
  • sale q.b.

Preparazione (tempo 20 minuti circa)

Lavare le pannocchie sotto l'acqua corrente, scolarle bene e tagliare a tocchetti una metà delle pannocchie con una forbice. Scaldare l'olio e far soffriggere l'aglio tagliato a metà, aggiungere successivamente i pomodori pachino. Dopo un paio di minuti aggiungere anche le pannocchie e un goccio d'acqua, mantenendo la fiamma media. Ogni minuto dare una mescolata al pesce fino a quando la polpa interna diventerà di colore bianco-rosaceo. Bastano pochissimi minuti: attenzione a non farle colorire troppo sull'esterno. Aggiungere una manciata di prezzemolo fresco secondo i propri gusti. Infine se l'acqua si è completamente asciugata aggiungere qualche cucchiaio dalla cottura della pasta e abbassare al minimo la fiamma per tenere in caldo. Scolare la chitarrina e aggiungerli in padella, alzando la fiamma. Far saltare un po' la pasta insieme al condimento avendo cura di non farla asciugare del tutto. Per evitare questo problema è bene tener da parte dell'acqua di cottura prima di scolare, non si sa mai...